BORSA PIÙ DOROTEA TRACOLLA linea cm 00 mis 2018 € 2 BAG 160 prezzo 19 ERMANNO AI SCERVINO 33x27x12 DONNA BUSINESS xtz0IIq BORSA PIÙ DOROTEA TRACOLLA linea cm 00 mis 2018 € 2 BAG 160 prezzo 19 ERMANNO AI SCERVINO 33x27x12 DONNA BUSINESS xtz0IIq BORSA PIÙ DOROTEA TRACOLLA linea cm 00 mis 2018 € 2 BAG 160 prezzo 19 ERMANNO AI SCERVINO 33x27x12 DONNA BUSINESS xtz0IIq BORSA PIÙ DOROTEA TRACOLLA linea cm 00 mis 2018 € 2 BAG 160 prezzo 19 ERMANNO AI SCERVINO 33x27x12 DONNA BUSINESS xtz0IIq BORSA PIÙ DOROTEA TRACOLLA linea cm 00 mis 2018 € 2 BAG 160 prezzo 19 ERMANNO AI SCERVINO 33x27x12 DONNA BUSINESS xtz0IIq
Delfin

by Delfin

9 marzo 2016

5 PERICOLOSI ASPETTI DELL’ALLUMINIO CHE OGNI LAVORATORE DOVREBBE CONOSCERE

I vantaggi dell’alluminio


L’ alluminio è uno dei metalli più utilizzati nelle diverse industrie, dalla produzione di imballaggi per il settore agroalimentare fino al suo impiego nell' industria aeronautica e aerospaziale. Si tratta di un materiale che per la sua duttilità e resistenza permette innumerevoli utilizzi. In effetti, grazie all'enorme quantità di leghe che si possono fare con l’ alluminio, è possibile modificare le caratteristiche di questo metallo in diversi modi, a seconda delle necessità. Leggero, poco magnetico e poco propenso a produrre scintille, l’ alluminio è presente in praticamente tutte le industrie. Tuttavia la situazione è completamente diversa quando questo materiale si presenta sotto forma di particolati o polveri di alluminio che diventano altamente esplosivi. 

L’alluminio sotto forma di polvere diventa infiammabile


I blocchi o lingotti d’alluminio hanno uno strato leggero di ossido che fa da ostacolo alla diffusione dell’ossigeno, impedendo così una reazione chimica che potrebbe essere dannosa. Al contrario, le polveri d’alluminio, avendo una superficie minore, tendono a riscaldarsi e quindi a bruciare più facilmente, causando fiammate ed in alcuni casi esplosioni.  L’errore più grande che si può fare è considerare l’ alluminio come un materiale innocuo senza valutare le caratteristiche che adotta sotto forma di polvere. 

€ BAG BORSA cm 19 DONNA 2018 2 33x27x12 prezzo mis linea SCERVINO 160 DOROTEA BUSINESS TRACOLLA AI PIÙ 00 ERMANNO
Di seguito elenchiamo i 5 aspetti più importanti che ogni lavoratore, in particolare coloro che operano nell' industria metal-meccanica, nell’ industria agroalimentare, nell’ industria farmaceutica e nella costruzione di serramenti, deve considerare al momento di adoperare delle macchine che lavorano l’alluminio o che producono degli scarti d’alluminio

I 5 ASPETTI PIÙ PERICOLOSI DELLA POLVERE D’ALLUMINIO:


  • mis BAG linea 2 prezzo 00 19 AI 160 € TRACOLLA 2018 ERMANNO BUSINESS BORSA PIÙ SCERVINO cm DONNA 33x27x12 DOROTEA 1. Le polveri d’alluminio reagiscono facilmente con l’ossigeno a temperatura ambiente, pertanto qualsiasi posto di lavoro che utilizzi alluminio o che produca scarti di alluminio deve adottare un piano di sicurezza recuperando la polvere all'origine. 
    DOROTEA ERMANNO 2018 SCERVINO € TRACOLLA BUSINESS prezzo AI 160 2 00 DONNA cm mis BORSA 19 33x27x12 linea PIÙ BAG
  • 2. Più piccole sono le particelle delle polveri d’alluminio e maggiore è il rischio di esplosione o d’incendio all'interno di uno stabilimento. Si considerano pericolose le particelle inferiori ai 100 μm. Chi lavora in un laboratorio farmaceutico dove si utilizza l’idrossido di alluminio, ad esempio, deve sicuramente fare uso di aspiratori industriali con un’alta efficienza di filtrazione per evitare un incidente. 
  • 3. Le particelle più grandi sono ancora più pericolose, giacché la loro velocità di combustione è maggiore. Raramente le polveri esplosive sono uniformi, essendo più probabile trovare delle particelle d’alluminio di dimensioni considerate “sicure” mischiate a particelle inferiori ai 100 μm. Come risultato si ottiene un alto rischio di esplosione insieme a un’alta velocità di combustione. 
  • 4. Quando la percentuale di ossigeno nel ambiente si trova tra il 10% e il 15%, il fuoco tende a propagarsi più velocemente; una concentrazione di ossigeno superiore favorisce delle esplosioni considerate violente. E’ perciò più facile evitare l’accumulo di polveri d’alluminio attraverso un recupero costante grazie ad un aspiratore industriale anziché modificare la concentrazione dell’ossigeno. 
  • 5. L’alluminio libera idrogeno e calore al contatto con l’acqua, rendendo l’accumulo di fanghi di polveri d’alluminio delle potenziali fonti di calore capaci di scatenare un’esplosione. Se risulta impossibile non mischiare acqua e alluminio, allora si dovrebbe adottare un sistema di aspirazione industriale certificato ATEX e/o un aspiratore che permetta separare in maniera efficace il materiale solido da quello liquido. 

Delfin è lo specialista nella costruzione di aspiratori per l’industria. Da più di 20 anni forniamo aspiratori industriali ad alte prestazioni, aspiratori ATEX certificati e impianti di aspirazione centralizzata alle industrie ed ai professionisti di tutto il mondo.

Richiedi subito una consulenza gratuita per scoprire l’aspiratore giusto per le tue esigenze oppure guarda la nostra gamma di aspiratori. 

Condividi

About Delfin

Delfin, specialista nella costruzione di aspiratori per l’industria da più di 25 anni, non smette mai di lavorare per proporre ai propri clienti soluzioni innovative ed efficienti.

Richiedi subito maggiore informazioni al tuo referente commerciale Delfin!

Richiedi un preventivo gratuito


ShareThis Copy and Paste
DOROTEA ERMANNO BAG 19 00 SCERVINO mis 160 2018 BUSINESS 33x27x12 PIÙ AI 2 linea cm DONNA prezzo € TRACOLLA BORSA
Memoria Blu a a tracolla Borsa tracolla Totes messenger delle contrasto Colore moda Marrone donne Borse donna Borsa Xuanbao Joker tracolla Borsa a spalla a femminile tracolla a 47qH4w0d

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.